Iscrizione e accesso a Bitcoin Bank

Circa 72 coppie di mercato legate alle quattro valute di base USD, EUR, BTC e ETH sono attualmente disponibili sul sito.

Oltre a permettere l’acquisto fiat delle due principali criptovalute, un certo numero di altre valute sono disponibili per essere scambiate e queste includono Litecoin (LTC), Bitcoin Cash (BCH), Ethereum Classic (ETC), Dash (DASH), Ripple (XRP), Monero (XMR), EOS (EOS), OmiseGO (OMG), NEO (NEO), Zcash (ZEC) e 0x (ZRX).

Anche USDT Tether è disponibile sulla piattaforma, mentre Bitcoin Bank è una delle poche borse che permettono ai loro utenti di acquistare IOTA (MIOTA).

Leggi di più su questo eccitante argomento qui: https://www.indexuniverse.eu/it/bitcoin-bank-opinioni/

Il team di Bitcoin Bank cerca costantemente di aumentare il numero di monete disponibili sul sito e nuove aggiunte si fanno spesso strada sulla piattaforma.

Di conseguenza, una panoramica di ogni moneta che è disponibile sullo scambio è prontamente disponibile ed è una buona idea controllare regolarmente il sito per vedere cosa è stato aggiunto.

Iscrizione e accesso a Bitcoin Bank

Prima di creare un account, il team dietro Bitcoin Bank ricorda ai nuovi utenti che il loro servizio è rivolto ai trader più professionali e viene fornito con determinate specifiche.

Di conseguenza, è necessario leggere la casella pop-up che appare e accettare i termini e le condizioni. Questi attualmente includono un conto minimo temporaneo di 10.000 USD e i nuovi conti non sono in grado di scambiare o eseguire qualsiasi funzione della piattaforma fino a quando non raggiungono questo importo.

Inoltre, al fine di ottenere l’accesso a depositi e prelievi fiat, gli utenti devono accettare di sottoporsi a un processo di verifica che può richiedere fino a 6-8 settimane per essere completato.

Creare il tuo conto

Puoi aprire un conto seguendo il processo di registrazione e inserendo il tuo nome utente, l’indirizzo email e la password. È anche necessario inserire il tuo fuso orario e un testo captcha unico.

Fare un deposito

Una volta fatto questo, puoi iniziare a finanziare il tuo conto localizzando prima il pulsante „Deposito“ nell’angolo in alto a destra.

Facendo clic su questo pulsante si accede alla pagina di deposito e qui è possibile scegliere Us Dollar, Tether o da una lista di criptovalute per depositare.

Fare una transazione

Una volta che il tuo conto è stato finanziato, è possibile fare clic sul pulsante ‚Trading‘ e selezionare l’abbinamento che preferisci.

Da qui è possibile determinare la quantità, il prezzo e il tipo di ordine che si desidera eseguire.

Sicurezza Bitcoin Bank

Essendo una delle più vecchie borse in funzione oggi, Bitcoin Bank ha sperimentato una serie di hack con il primo grande hack che ha avuto luogo nel maggio 2015.

In questa occasione un hacker è stato in grado di ottenere 1500 Bitcoin da un portafoglio caldo controllato dallo scambio, i fondi persi sono stati rapidamente rimborsati dallo scambio. Tuttavia, un attacco successivo si è rivelato più problematico in quanto un hacker è stato in grado di aggirare la sicurezza sulla piattaforma e accedere a 119.756 Bitcoin, che all’epoca valevano circa 72 milioni di dollari.

L’hacker è stato in grado di sfruttare una vulnerabilità nel sistema di multi-firma Bitcoin Bank impiegato insieme al fornitore di portafogli Bitcoin Bitgo e in risposta al furto, lo scambio ha scelto di emettere gettoni BFX che dovevano essere riscattati dai suoi clienti in una data successiva.

Ogni token BFX valeva 1 dollaro ed è stato assegnato nella stessa quantità persa da ogni investitore. Dall’emissione dei token, Bitcoin Bank li ha riacquistati tutti e ha completato gli acquisti nell’aprile 2017.

Come risultato di questi hack, Bitcoin Bank ha intensificato la sua sicurezza e attualmente, il 99,5% dei fondi dei clienti sono conservati offline in un sistema di stoccaggio a freddo che impiega una funzione di multisignature che è geograficamente distribuita in più luoghi sicuri.

I conti dei clienti sono protetti utilizzando 2FA e U2F, oltre alla crittografia PGP delle e-mail. Gli account sono anche monitorati e rafforzati utilizzando una serie di strumenti di verifica avanzati che coprono l’attività dell’account. Questi includono:

  • L’analisi dei dati di accesso salvati per individuare attività insolite.
  • L’uso di un sistema intelligente che rileva i cambiamenti di indirizzo IP e previene il dirottamento delle sessioni.
  • Notifiche via e-mail che segnalano i login e includono un link per congelare istantaneamente il tuo account se sospetti un’attività malevola.
  • Limitazione dell’accesso al tuo conto in base all’indirizzo IP.

Bitcoin Bank sceglie anche di monitorare da vicino i prelievi per aiutare a prevenire gli attacchi; il sistema di sicurezza della piattaforma attualmente monitora i prelievi in base all’indirizzo IP e altri modelli comportamentali che innescano l’ispezione manuale sui prelievi che sembrano essere insoliti.

I clienti possono anche mettere in whitelist un indirizzo per garantire che i prelievi possano essere inviati solo a quella particolare posizione. Bitcoin Bank sostiene anche che utilizza una fase di conferma del prelievo che è immune al malware maligno del browser.